Skip to content

FOTUN.INFO

Amici delle Nazioni Unite. Condividi i tuoi file con gli amici

UCCIDETE DEMOCRAZIA SCARICARE


    Contents
  1. Gratis Pdf Uccidete Alex Cross
  2. UCCIDETE DEMOCRAZIA SCARICARE
  3. Uccidete la democrazia () –
  4. Vendita Biglietto Parma Vs Napoli Pro Sesto Tifosi sims pets mod

UCCIDETE DEMOCRAZIA SCARICARE - Dove son potute finire le altre schede bianche? L'Italia è uno strano Paese,non vende Alitalia ai francesi perchè. Il film "Uccidete la democrazia" racconta il falso. basta andare sui siti ufficiali delle prefetture e scaricare i documenti relativi ai risultati locali delle elezioni. Uccidete La Democrazia! [] Regia di Enrico Deaglio e Beppe Cremagnani In italia i giornalisti veri, quelli di una volta, quelli che dicono le. Ecco il trailer del film di Enrico Deaglio e Beppe Cramagnani per la regia di Ruben H. Oliva, sull'ipotesi di brogli del centrodestra alle politiche. SCARICARE UCCIDETE DEMOCRAZIA - Film - Il dato più sorprendente sembrerebbe essere quello relativo al fatto che il "livellamento" non sia tale solo su.

Nome: uccidete democrazia re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:45.48 MB

UCCIDETE DEMOCRAZIA SCARICARE

Dove son potute finire le altre schede bianche? In altre lingue Aggiungi collegamenti. Il film affronta il tema dei presunti brogli effettuati nella notte del 10 aprile durante le elezioni politiche italiane a vantaggio della coalizione di centro-destrala Casa delle Libertà. URL consultato il 3 giugno. URL consultato il 3 giugno Trasformare le affermazioni incerte in affermazioni sicure. I risultati degli ucxidete, dopo le elezioni, sono stati dati con lentezza esasperante. I sondaggi pre-elettorali e soprattutto gli exit-pull hanno tutti sbagliato su due dati: Ulteriori informazioni sul sito www.

Link e riferimenti da altri articoli e news a Uccidete la democrazia.

Il broglio delle schede bianche.

ROMA - Chiuse le indagini della procura di Roma sui presunti brogli elettorali denunciati dal settimanale "Diario" nel film-documentario " Uccidete la democrazia ". Circa la richiesta di archiviazione degli accertamenti sui brogli elettorali, i pm romani sostengono che il meccanismo di procedura elettorale non è manipolabile perché la Cassazione proclama il risultato delle elezioni solo tramite cartaceo.

Ed il cartaceo, per gli inquirenti, è impossibile da modificare. Elezioni, ricontare tutte le schede Berlusconi: "Ferita deve restare aperta". ROMA - Oltre 4 milioni di schede elettorali da ricontare.

La Giunta ha istituito il Comitato di verifica nazionale per ricontare tutte le schede bianche, nulle, contestate e valide. Il riconteggio dovrà essere ultimato entro il mese di luglio del prossimo anno. Ad operare sarà un comitato di componenti, uno per ogni partito.

I criteri di individuazione dei seggi da sottoporre al riconteggio saranno definiti in sede di Comitato di verifica.

In pratica verrà scelta una sezione ogni dieci per ogni circoscrizione, in totale seimila sezioni. Verranno sottoposte a verifica anche le schede dei seggi per i quali sono state specificatamente segnalate anomalie da parte dei relatori circoscrizionali, una revisione che riguarderà un numero ulteriore di sezioni compreso tra le e le In sostanza, la Giunta per le elezioni ha già risposto positivamente alla sua richiesta.

Una campionatura su cui effettuare una verifica, tutto in una condizione di grande trasparenza. E quando la decisione del Senato comincia a circolare non nasconde la propria soddisfazione. Io guardo a quel mondo con interesse, ma faccio il giornalista. Non è compito mio occuparmi di quali conseguenze avranno le notizie. Siamo riusciti a smuovere un tabù. Anche perché mi pare che lavoreranno sugli stessi dubbi che abbiamo sollevato noi. Certo ora la procura di Roma dovrebbe indagare anche i senatori della giunta per aver dato credito a notizie false ed esagerate, come hanno fatto con me.

Prevedo che i tempi saranno lunghi, per fare delle verifiche fatte bene ci vorrà una legislatura. Anzi avrei un suggerimento: comincino le verifiche dalle 1. Ma poi di dati strani in quelle elezioni ce ne sono stati tanti Che fine hanno fato i Non sono io a dover dare le risposte.

Faccio notare che i conti non tornano e che abbiamo il diritto di avere una spiegazione.

Il Viminale potrebbe rispondere quello che ha già detto la procura di Roma: il dato su internet è solo ufficioso, ci possono essere tutti gli errori del mondo. E infatti controlleranno non solo le bianche, ma anche le valide a campione. Comunque io non mi arrocco: facciano il favore di darmi torto con dati alla mano.

E i verbali inviati alle corti di appello e poi alla Cassazione? Hanno confermato i dati del ministero con uno scarto minimo. Hanno scelto di dare per buono il dato del Viminale perché non si poteva fare altro.

Gratis Pdf Uccidete Alex Cross

Se la immagina la Cassazione che dieci giorni dopo la proclamazione della vittoria a sinistra si alza e dice che ha vinto Berlusconi per Ma i conteggi nelle Corti di appello avvengono in sedute pubbliche, la Cassazione arriva solo dopo questo passaggio La Cassazione è quel posto in cui dopo anni di processi contro Previti hanno deciso che tutti i giudici precedenti si erano sbagliati e che bisognava mandare tutto a Perugia.

Dove conta il potere e punto. LAVORO - In tutto dovranno essere esaminate mila schede: trecentomila bianche, mila nulle e circa contestate e non assegnate. Le schede sono distribuite su 35 mila sezioni. La giunta, ha detto Lucio Malan Fi , non è in grado finora di preventivare quanto tempo ci vorrà per il riconteggio. Enrico Deaglio è indagato per aver eventualmente commesso questo reato.

Se ignora del tutto se le notizie siano false? Chi avrebbe potuto dirglielo? Allora Enrico Deaglio avrebbe divulgato notizie false e tendenziose a fini anti-Berlusconi? E perché, proprio adesso che è fuori dal governo? Per dispetto? I più non se ne interessano affatto; cortei, cartelli e casini ora sono tutti organizzati dal centrodestra: andrebbe contro se stesso?

Sono giorni di molte contraddizioni: se il Papa rende omaggio ad Ankara al Mausoleo di Atatürk, compie un gesto religioso oppure politico? Il fatto: Enrico Deaglio, giornalista noto e direttore del settimanale Diario, è autore, insieme a Beppe Cremagnani di un film distribuito in dvd e di un piccolo libro intitolato Uccidete la democrazia. Le domande sono legittime. Che cosa rende legittima una domanda? Non una legge che la permetta non in democrazia.

Ma che sia generata da un fatto vero e che a quel fatto continui a mancare una risposta. Il fatto è vero. Tutti sono disposti a credere che vi possano essere buone ragioni. Ma quelle ragioni non sono mai state comunicate.

Dunque le domande stanno in piedi. Nel dvd intitolato Uccidete la democrazia, Enrico Deaglio e Beppe Cremagnani prendono dalla realtà e dalla memoria degli italiani quelle domande.

Non ne hanno. Nel diritto penale di tutti i Paesi esiste il processo indiziario. È tale un processo motivato dalla forza clamorosa di fatti che tuttavia finiscono nel vuoto di risposte. E allora si prova a riempire quel vuoto di ipotesi. E la decisione finale consiste nello stabilire con ricostruzioni plausibili e dati verosimili se quelle ipotesi consentono di costruire la parte mancante del disegno.

Che vuol dire proporre scenari ragionevoli e verosimili. Ma invece è quella di bravi e affidabili professionisti che non abbandonano una questione importante solo perché è rimasta finora inspiegata. Il senso del dvd è insistere nella domanda, non nel far circolare una risposta. Quando vaste inchieste giornalistiche che iniziano sempre con il tornare a proporre certe domande antipatiche, non lo sventolare di risposte che ancora non ci sono hanno cominciato a prendere corpo, la magistratura ordinaria ha dovuto occuparsi del presidente Reagan.

Piuttosto per imputare i giornalisti di diffondere notizie false. La prima perché nel dvd non ci sono notizie false. Ci sono solo le notizie vere trasmesse da tutti i telegiornali di quei giorni e quelle notti.

UCCIDETE DEMOCRAZIA SCARICARE

La seconda perché non solo la funzione di immaginare in che modo continua la parte ignota della realtà è tipica del mestiere giornalistico, ma è tipica di tutte le posizioni di responsabilità. Ipotesi per ipotesi, siamo tra coloro che hanno pensato a un suo intervento estremo per impedire svolte o eventi illegali.

Non abbiamo ragione di rivedere quel giudizio oggi. Ma, allo stesso modo, non possiamo, parlando da cittadini immaginare di vivere in un Paese in cui non si possono proporre domande essenziali che finora non hanno trovato risposta.

Uccidete la democrazia () –

Parlando da giornalisti, proviamo un senso di smarrimento e paura. Manca, in base ai codici repubblicani e a tutte le leggi del dopo Resistenza, una ambientazione giuridica della imputazione a Deaglio. La questione non è di parte e non è di gruppo professionale.

Ha a che fare con i fondamenti della nostra libertà. Ma la sua incriminazione rischia di farne un martire, e oltretutto rende un pessimo servizio alla democrazia. Vediamo dunque i fatti. Denuncia verosimile, benché con ogni probabilità non veritiera. Da qui un primo dubbio, un primo punto critico. Avrebbe potuto chiederla il pm, rivolgendosi a un esperto del settore. Ma questa funzionaria non è un tecnico, ed è inoltre parte interessata, proprio a causa del ruolo che essa riveste al Viminale.

Perché sta di fatto che se oggi denunzio il mio vicino per avermi rubato dentro casa, e domani i giudici mi imputano il reato di calunnia, mi trasformo subito da vittima in colpevole, sono costretto a difendermi dalla mia stessa accusa.

È la tecnica già sperimentata in lungo e in largo negli Anni Sessanta, quando le grandi denunce politiche e sociali venivano bloccate mettendo sotto processo i denuncianti. Mangiafuoco ha catturato Pinocchio, Gatto e Volpe e li costringe a venire con lui e il suo cane Doro ad arricchirsi. Dream Drop Distance Mangiafuoco parte subito, dartone da Geppetto che ha finalmente scoperto dove si trova Pinocchio.

La storia è quella classica del romanzo di Collodi, che narra del burattino di legno reso vivo da una fatina benevola per la gioia del suo ankmato.

Pinocchio pinoccbio una conquista rivoluzionaria nel settore degli effetti animati, dando movimento realistico a veicoli, macchinari ed elementi naturali come pioggia, fulmini, neve, fumo, ombre e acqua. Fece costruire dei modelli reali in legno di Pinocchio e di tutti i personaggi, per studiare a fondo il loro comportamento alle leggi della fisica, in modo da aiutare i disegnatori nella realizzazione dei vari fotogrammi. An American OriginalNew York.

Eur computer Modello dichiarazione inizio attivita esercizio noleggio veicolo conducente genova Il film di roswell Ph d student.

Vendita Biglietto Parma Vs Napoli Pro Sesto Tifosi sims pets mod

Jean cocteau quotes Zenone di elea. Parmalat kyr yogurt Muro dei devoti Zx 10 r 06 Piscina comunale saronno Frase d amore stella. Portes rapides From dust. Mail on sunday uk. Japanese playboy playmate Family photos Jung pussy Maiorana a roma. Soluzioni gdr K2r Music maker italiano. Dvd bush Energy efficient refrigerator. Pubblicare sito motore ricerca Prezzo di un libro Testo scuola La condizione umana di malraux. Net framework 2 0 5 Video shock britney.

Industria bevanda italia industria bevanda Mappa geografiche italia tom tom one site it. Vendita case dal costruttore Hotel tulip manohar Turn it on turn it up turn me lose atelier club cannes Hugues le bars locomotive vocale. Lucchetti cardiochirurgo Microsoft ris. Pro evolution soccer 5 libro 2. Moto gp 5 pc Lacrima giusti Foto sul carcere Produttore vino piccolit Sottotitoli italiano the oc. Faccio un altro esempio, molto semplice, a beneficio di Deaglio e Cremagnani che sicuramente non hanno capito il concetto appena esposto: Supponiamo che nel e nel abbia votato 1 milione di persone, a Napoli e a Milano.

Ipotizziamo che nel a Napoli votavano scheda bianca A Milano invece votavano scheda bianche solo Allora: E' asssurdo! Effettivamente la matematica fa brutti scherzi! Analizzando i dati regione per regione si nota come il decremento delle schede bianche è del tutto compatibile con le nuove percentuali del L'analisi fatta dai due autori del DVD è di una superficialità incredibile: bastava fare una banalissima proporzione per rendersi conto di come i dati siano spaventosamente proporzionali e questo lo si vedrà nelle tabelle riportate di seguito.

E' un po come dire che per arrivare al punto A devo percorrere metri e per arrivare al punto B ne devo percorrere Sembra che i due punti siano molto distanti tra loro. Ma se dico che per arrivare al punto A devo percorrere 0,39 Km e per arrivare a B ne devo percorrere 0,51Km che praticamente significa dire la stessa cosa sembra che tra i due punti ci siano due passi.

In realtà le nuove percentuali sono perfettamente compatibili e proporzionali alle precendenti. Il dato a livello nazionale è di 1. Anche per le altre regioni il decremento delle schede bianche delle varie provincie nel è perfettamente proporzionale al valore riscontrato nel nel e compatibile con il dato nazionale. Questo è un dato anomalo, ma non è né statisticamente ne tantomento matematicamente impossibile. Potrebbe essere spiegato col fatto che il ritorno al propozionale abbia fatto aumentare il numero di coloro che esprimono una preferenza infatti bisognava mettere solo una croce su un simbolo, senza scrivere nomi e cognomi dei candidati.

Si potrebbe spiegare in virtù dell'accesa campagna elettorale e della mobilitazione popolare che ne è conseguita. Ad ogni modo questo dato non è una prova che possa in alcun modo dimostrare la presenza di brogli.

Non è verificato che i dati delle prefetture siano stati manomessi durante il trasferimento al Viminale dai documenti che ho reperito i due dati coincidono perfettamente. Anzi, questa "inconfutabile prova" è, come ho dimostrato, una cantonata di proporzioni bibliche. Lo so fare anche io, ma non è detto che sia stato usato per le truccare le elezioni.

Dov'è la prova? Certo, i brogli potrebbero esserci stati: ma il film "Uccidete la democrazia" non dimostra assolutamente niente. Anzi le presunte prove dimostrerebbero il contrario. Quindi, se Deaglio e Cremagani passano su questo sito, gentilmente mi restituiscano i soldi. Mi contattino per email per tutti i dettagli.