Skip to content

FOTUN.INFO

Amici delle Nazioni Unite. Condividi i tuoi file con gli amici

SCARICA SCOOTER FERMO BATTERIA


    Se il vostro scooter è fermo da molto tempo, potrete incontrare difficoltà La batteria scarica o che non funziona più correttamente, è una delle. Per ricare la batteria scarica di uno scooter è infatti sufficiente accellerare leggermente al momento dell'accensione, per non danneggiare. Una delle cause più comuni per cui gli accumulatori tendono a non funzionare, è il freddo, poiché le batterie, a causa della loro delicatezza. In effetti può capitare che dopo esser rimasta ferma in garage durante tutto l' inverno, una motocicletta, nonostante la costante manutenzione e cura, troviamo la batteria scarica. . Come ricaricare la batteria di uno scooter. Problemi con la batteria dello scooter si scarica continuamente! spiegarmi perchè si scarica solo stando fermo, mentre in moto funziona tutto alla perfezione !.

    Nome: scooter fermo batteria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:34.24 MB

    Sign In with Pitstopadvisor. Umidità e polvere possono causare bei problemi. Se avete la vostra moto sempre a portata di mano, una breve messa in moto di qualche minuto una volta ogni 10 giorni è già sufficiente a mantenere il livello di carica sempre ottimale; qualora non si avesse questa possibilità, con la moto che rimane ferma per diverso tempo, sarà bene staccare completamente i cavetti, rimuovere la batteria dal suo alloggiamento e riporla in un luogo asciutto, magari coperta da un panno.

    Buona norma è quella di controllare, per le batterie non sigillate, il livello di elettrolita. Un rabbocco con acqua demineralizzata va benissimo quella per il ferro da stiro mette al riparo da ogni sorpresa. Altra cosa importante: ricordarsi di metterla sotto carica almeno una volta al mese, anche se staccata.

    Ogni batteria ha processi di scarica e carica, che avvengono quando utilizziamo o meno la nostra moto. Questi processi son normali nella vita di ogni accumulatore e comportano un abbassamento del livello di ricarica della batteria.

    Il problema è che, qualora il processo di scarica duri molto a lungo, il successivo processo di ricarica porterà ad un livello molto basso. Insomma, bastano veramente poche accortezze per allungare la vita della nostra batteria.

    Batteria auto scarica? Niente panico, ecco cosa fare

    Spesso i ladri infatti staccano la batteria del veicolo per evitare di essere localizzati, ma stai tranquillo, MOTO. BOX è dotata di una batteria interna di backup, potrai comunque provare a localizzare il tuo veicolo. Come posso fare per risolvere? BOX, chiedendo una verifica di funzionamento, in particolare devono controllare i collegamenti dei morsetti in batteria e il fusibile di alimentazione. BOX sia fissata molto bene al telaio del veicolo, in modo che non si stacchi o si muova.

    Possono esserci diversi motivi per cui MOTO. BOX non aggiorna la posizione, di seguito i più comuni:.

    scooter che nn parte [Archivio] - Hardware Upgrade Forum

    Puoi staccare la batteria se non utilizzi il tuo veicolo per lungo tempo oltre 2 settimane , ricordati che scollegando la batteria il servizio furto di MOTO.

    BOX non sarà attivo. In funzione della convenzione applicata dalla Compagnia con cui sei assicurato, potrebbero esserci infatti dei vincoli o delle franchigie che applicabili.

    In questo caso ti consigliamo di rivolgerti al tuo rivenditore di fiducia, o alla nostra rete installatori, per acquistare un mantenitore di carica.

    Recati presso il centro installazione che ti ha montato MOTO. BOX e fai verificare a loro lo stato di funzionamento, chiedendo di contattare l'ufficio telematica per collegamento da remoto e risoluzione del problema.

    BOX non si è attivata e non ho ricevuto la mail di benvenuto, cosa posso fare? Se la tua MOTO. BOX non risulta attiva, leggi le indicazioni qui di seguito e prova a seguire le nostre indicazioni:.

    La vettura a cui ti sei collegato va avviata e, dopo qualche minuto, puoi provare con la tua auto. Se si avvia, tienila accesa per 10 minuti, poi procedi a scollegare prima il cavo nero, poi il cavo rosso.

    Tutti i consigli finora esposti riguardano la maggioranza delle vetture. Il prezzo di una batteria nuova dipende ovviamente dalle prestazioni, a cominciare dalla portata. Da tenere presente, quando compri una batteria nuova , la data di produzione. Consulente di marketing e comunicazione, scrivo di web, tecnologia, economia, attualità, sport.

    Come ricaricare la batteria di uno scooter

    Telecronista e speaker in autodromo per hobby, amo anche la buona cucina, il buon vino ed i viaggi. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Il limite di 6 mesi mi sembra eccessivo.

    Per quel che riguarda i termini portata e capacità sono due termini convenzionali che vengono usati entrambi. Chiedo scusa ma i suggerimenti di avviamento a spinta o con cavi da altra automobile vanno bene solo per vetture di vecchia generazione e per motociclette. Su queste automobili DEVE intervenire un elettrauto. Il Forum di Dueruote. Aiuto per batteria moto nuova sempre a terra Aiuto per batteria moto nuova sempre a terra - opinioni e discussioni sul Forum di Dueruote - puoi discutere con appassionati di moto come te, iscriviti subito per partecipare ed esprimere la tua opinione!

    Salve a tutti! Ad agosto ho comprato una Mash Five Hundred, che ritenevo la soluzione ideale sia per il prezzo contenuto sia come tipo di moto, adatta a un principiante come me.

    Ho scelto una moto nuova proprio con l'intento di avere un mezzo affidabile che non mi avrebbe dato problemi nel breve periodo. Purtroppo da novembre sono cominciati i guai Dopo un paio di settimane mi trovo nuovamente a spingere la moto.

    Secondo giro al concessionario, e ancora dicono di averla caricata, controllata, non possono sostituire una batteria funzionante. Io ero dubbioso, infatti, tempo dieci giorni, me la sono trovata ancora a terra. Stavolta gliel'ho lasciata dicendo chiaramente che potevano tenerla quanto volevano, ma avrebbero dovuto ridarmela funzionante una volta per tutte. Oggi mi hanno chiamato per dirmi che stavano sostituendo la batteria, ma il problema era che se non la usavo tutti i giorni, secondo loro si sarebbe continuamente scaricata, dicendomi che quando sapevo di non usarla per più di un giorno avrei dovuto attaccarla a un caricabatterie per mantenere la carica.

    A me è sembrata un'assurdità, parliamo di una moto nuova che si scarica se non viene utilizzata per qualche giorno. E come se fosse normale dover smontare ogni volta la copertura laterale per attaccare la batteria, cosa peraltro per me impossibile perchè non ho un box e la tengo in strada.

    La spiegazione che mi hanno dato è che la batteria di una moto è più piccola di quella di una macchina e si scarica prima se non utilizzata. Ora, io ho avuto anche degli scooter in passato che si sono fatti diversi inverni senza dare nessun problema, e nessun amico motociclista ha mai avuto di questi problemi.

    Cosa devo rispondere al concessionario quando li rivedo? Ringrazio chiunque mi darà un consiglio Quella che doveva essere una bella cosa sta diventando un tormento e non so davvero come risolvere Ultima modifica: 16 Febbraio TheStoneCold , 17 Febbraio La batteria ha poco amperaggio e spunto o l'impianto elettrico un'assorbimento anomalo o ricarica insufficiente.

    Una buona batteria deve mettere in moto un mezzo anche dopo 15 giorni lasciato in strada in inverno, premesso che una volta avviato il mezzo deve restare in moto circolare per almeno il tempo necessario di ricaricarsi la batteria, diciamo almeno un quarto-mezzora. Ultima modifica: 18 Febbraio O la batteria è difettosa, o non viene caricata, o fai qualcosa di strano con questa moto Aggiungi informazioni